biglietti-visita-elettra-online
Guide

Vuoi creare un biglietto da visita efficace? Ecco come fare..

Anche in una società sempre più dipendente dalla tecnologia, strumenti di comunicazione classici come i biglietti da visita ricoprono ancora un ruolo importante nella promozione delle persone e delle attività.

Il biglietto da visita rimane quindi un’opportunità unica per lasciare un’impressione forte e positiva in chi lo riceve, primo punto di contatto tra professionisti e potenziali clienti o investitori. Ovviamente a patto che si tratti di biglietti da visita fatti in un certo modo, perché il tragitto verso il cestino dei biglietti poveri e anonimi è davvero breve.

Cosa rende efficace un biglietto da visita?

Vediamo ora alcuni consigli e linee guida da seguire per la progettazione e realizzazione di biglietti da visita che siano utili e accattivanti allo stesso tempo.

Partiamo dalla base: il biglietto da visita non è altro che un cartoncino di formato standard che riporta titolo, ragione sociale, nome, sito e contatti del proprietario. Nei moderni biglietti da visita può essere presente anche il QR Code, codice grafico che permette il collegamento tra biglietto cartaceo e pagina web aziendale.

I dati possono essere organizzati con un particolare layout grafico o corredati da immagini e loghi: i biglietti da visita aziendali, ad esempio, riportano il logo della società per cui si lavora, mentre quelli personali possono avere un’impostazione più libera e fantasiosa.

In merito alla stampa, i biglietti da visita possono essere stampati su un’unica faccia oppure su entrambe (fronte-retro). Solitamente la stampa di biglietti da visita fronte-retro viene usata da aziende che operano con clienti esteri e quindi riportano gli stessi dati stampati, su due lati, in due lingue differenti, oppure dedicano una facciata al brand e l’altra ai contatti personali.

Guida rapida alla progettazione

Nella creazione di un biglietto da visita consigliamo di prestare grande attenzione a tutti gli elementi presenti: font, colori, formato, materiale, immagini e ovviamente testi. Ecco quindi cosa tenere in considerazione per la progettazione e realizzazione di un biglietto da visita efficace e d’effetto:

1. Individua il pubblico di riferimento

Come per ogni altro strumento di comunicazione, anche il biglietto da visita ha lo scopo di trasmettere un messaggio preciso in riferimento a un’azienda o a un professionista. Per una comunicazione efficace, è necessario quindi avere ben chiaro quale sia il target di pubblico al quale andremo a rivolgerci, per poi impostare il biglietto in maniera chiara e mirata.

2. Scegli un design riconoscibile

L’elemento distintivo di un biglietto da visita è sicuramente il design. Un design originale è fondamentale per comunicare un’immagine aziendale precisa. Una grafica caratteristica permette a chi riceve diversi biglietti da visita, ad esempio durante un evento, di distinguere e memorizzare immediatamente quelli più particolari. Il logo è il primo elemento di design da sfruttare, leggibile e posizionato in evidenza per dare subito un segnale preciso sull’identità aziendale.

Nella grafica del biglietto da visita è inoltre opportuno scegliere uno o due colori identitari. Gli elementi grafici e le eventuali decorazioni devono essere coordinati con il tipo di azienda rappresentata nel biglietto, mentre se è presente un brand book è fondamentale seguirlo con precisione per non utilizzare loghi o colori nel modo sbagliato.

Altri elementi di design da considerare sono il font e la disposizione degli spazi, per evitare di creare un biglietto poco armonico e quindi privo di identità. Sconsigliamo ombreggiature, sottolineature e l’uso di font diversi fra loro, al massimo un paio in sintonia tra loro.

3. Informazioni da includere

Un biglietto da visita deve essere pulito, chiaro e semplice, ma molte volte si inseriscono troppe informazioni e questo lo rende di difficile lettura (e facile da dimenticare).

Ecco invece le informazioni essenziali per un biglietto da visita professionale: nome, cognome, ruolo professionale, numero di telefono, indirizzo mail, nome e logo aziendale, riferimenti aziendali, sito web e profili Social (Facebook e LinkedIn)

In alcuni casi sul biglietto da visita non vanno indicati i dati di contatto personali, ad esempio negli studi notarili o legali, dove e-mail e chiamate ai singoli professionisti vengono smistate in segreteria.

4. Scelta dei colori e della carta

Il colore dà il giusto risalto al tuo biglietto da visita, riprendendo il colore del brand e creando il giusto contrasto per mettere in evidenza i contenuti, rendendo accattivante il risultato finale.

Anche il biglietto da visita più bello, progettato nei minimi dettagli e con i colori bilanciati alla perfezione, non potrà comunicare in modo efficace se viene stampato male e su carta scadente. La scelta della carta è infatti una componente fondamentale per la realizzazione di un biglietto da visita di successo.

I biglietti da visita professionali sono realizzati quasi sempre in cartoncino di spessore 350 gr/mq, ma esistono tantissime varianti, sia per finitura che per spessore. Un professionista nella realizzazione dei biglietti da visita sarà in grado di consigliarti sul materiale adatto alla tua attività.

Per chi vuole davvero osare, ricordiamo che la carta non è l’unico supporto per la stampa dei biglietti da visita, ma è possibile puntare su materiali plastici particolari come PVC, forex e plexiglass.

5. Finiture speciali

I biglietti da visita in carta possono essere rifiniti in diversi modi che impreziosiscono il supporto, ad esempio la plastificazione opaca o lucida che costituisce anche una protezione aggiuntiva che rende il biglietto semi-impermeabile oltre che robusto.

Stampa i tuoi biglietti da visita online con Elettra

Se vuoi realizzare biglietti da visita di qualità garantita, ti consigliamo di non procedere da solo ma di affidarsi ad una tipografia online professionale. Anche se esistono numerose applicazioni web dedicate per la creazione di biglietti da visita, è necessario avere non solo buon gusto estetico, ma anche conoscere i principi base di composizione visiva, cromia, tipografia e le caratteristiche di stampa al fine di ottenere un biglietto efficace.

Con Elettra Officine Grafiche puoi stampare biglietti da visita online in pochissimo tempo, a prezzi competitivi e con diverse possibilità di personalizzazione, per esaltare il tuo stile e la tua immagine in ogni occasione, ricevendo il tuo ordine a domicilio in sole 24 ore!

Chi siamo


Elettra Officine Grafiche è la tipografia online low cost per stampa digitale di piccolo e grande formato, di ogni genere e dimensione. Garantiamo un servizio rapido, economico e di alta qualità.