carta-ecologica
Guide

Carta per la stampa: ecologica o riciclata? Facciamo un po’ di chiarezza

Le aziende oggi prestano molta attenzione all’impatto ambientale della loro attività. In questo senso, la scelta di utilizzare una carta di tipo ecologico per le attività di stampa, per le fotocopie e per i fax permette di ridurre il consumo di risorse naturali e l’immissione di sostanze inquinanti nell’ambiente, in linea con le ultime tendenze in fatto di sostenibilità aziendale.

Per intraprendere un gestione “green” della carta nell’ambiente di lavoro, bisogna partire dalla raccolta differenziata. I rifiuti negli uffici sono infatti costituiti principalmente da carta e plastica, materiali che possono essere riciclati. Solo una piccola parte di quello che viene buttato non è riciclabile: separare i rifiuti è quindi fondamentale.

Vediamo quindi in dettaglio come si può gestire la carta in un ambiente aziendale in modo responsabile, evidenziando le caratteristiche della carta ecologica oppure riciclata e in cosa si differenziano dalla carta bianca.

Carta ecologica, riciclata e differenze con la carta bianca

Partiamo dalla carta bianca, ricavata da fibre di cellulosa derivate del legno, il cui approvvigionamento comporta l’abbattimento di alberi e quindi un impatto ambientale notevole. Il colore limpido della carta bianca, inoltre, può essere ottenuto mediante due processi differenti: sbiancamento con cloro e senza cloro.

Lo sbiancamento con cloro comporta un elevato dispendio di energia ed acqua nella fase di produzione, mentre lo sbiancamento senza cloro comporta l’utilizzo di composti a base di ossigeno meno impattanti sull’ambiente.

La carta riciclata è un tipo di carta che viene prodotta dalla raccolta differenziata, quindi dalla carta da macero. Il macero comporta grandi risparmi energetici, idrici e di legname, imponendosi come fonte di materiali ecologici per definizione.

Le operazioni di produzione di carta normale e riciclata sono simili, quello che cambia è la materia prima utilizzabile per la produzione della carta. A differenza della carta bianca, che necessita di un impasto di cellulosa proveniente dagli alberi, nella produzione di carta riciclata si va a lavorare un impasto di carta già utilizzata, quindi un rifiuto. L’impasto proveniente dal macero della carta riciclata contiene delle impurità, che necessitano sempre di un processo di sbiancamento per essere eliminate.

La carta ecologica è un tipo di carta di riciclo prodotta con il 100% di fibre di recupero, ma senza processi di decolorazione o di sbiancamento, a differenza della carta riciclata classica.

Se sei attento ai temi ambientali come consumare meno acqua, energia, inquinare meno l’ambiente e non abbattere gli alberi, scegli la carta riciclata per il tuo ufficio, soprattutto quella ecologica. Elettra Officine Grafiche propone un’ampia gamma di supporti di stampa online, sempre con grande attenzione all’ambiente e al consumo responsabile, sia nei materiali utilizzati che nei processi di produzione in tipografia.

Chi siamo


Elettra Officine Grafiche è la tipografia online low cost per stampa digitale di piccolo e grande formato, di ogni genere e dimensione. Garantiamo un servizio rapido, economico e di alta qualità.